Sicilia e Disabilità. Caronia “Accertare responsabilità e motivi di ritardi su assistenza comunicazione”

“È inaccettabile che dopo mesi di riunioni, norme di legge,

stanziamenti e impegni, l’anno scolastico sia iniziato ancora una

volta in un clima di assoluta incertezza per gli studenti con

disabilità e le loro famiglie.

Per questo oggi ho chiesto in Commissione Sanità all’ARS che la

Regione estenda il compito degli ispettori inviati nelle ex province

perché siano accertati i motivi della mancata attuazione delle linee

guida sui servizi, in particolare sull’assistenza alla comunicazione

che lì dove avviata, rischia però di essere interrotta già fra qualche

settimana.

Le lentezze e la farraginosità della burocrazia non possono diventare

un ostacolo insormontabile perché gli studenti abbiano attuati i

propri diritti né perché qualcuno pensi di poter agire in difformità

dalla legge.”

Lo dichiara Marianna Caronia deputata regionale della Lega, dopo

l’avvio di una ispezione regionale nelle ex province in merito

all’attuazione dei servizi per gli studenti delle scuole superiori con

disabilità.

Circa Redazione

Riprova

Mario Draghi su Conte e Movimento Cinque Stelle: in conferenza stampa il chiarimento del premier

Conferenza stampa di Mario Draghi subito dopo il consiglio dei ministri che ha approvato il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com