Sgominata banda dei bancomat attiva in Veneto e Lombardia

Sgominata dai carabinieri banda dei bancomat attiva tra Veneto e Lombardia. Sedici misure cautelari, 15 detentive più un obbligo di dimora, sono state eseguite dai carabinieri del Comando provinciale di Treviso nei confronti di altrettanti soggetti del Trevigiano e della provincia di Padova, Venezia, Vicenza e Verona, individuati quali componenti, a vario titolo, di due differenti associazioni criminali dedite agli assalti ai bancomat.

Per gli investigatori sarebbero responsabili di almeno 35 episodi in numerose località del Veneto e della Lombardia. I destinatari delle misure sono gli stessi già tratti in arresto il 29 settembre scorso e successivamente rimessi in libertà dal Tribunale del Riesame di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com