Serie A. Super Lautaro Martinez regala il primato all’Inter: scavalcata la Juve

Il sorpasso è stato servito. L’Inter torna in vetta alla classifica di Serie A: a San Siro la squadra di Antonio Conte approfitta del pari bianconero superando 2-1 la Spal e scavalcando i campioni d’Italia. Dopo la bella vittoria in Champions contro lo Slavia Praga i nerazzurri devono, ancora una volta, ringraziare un super Lautaro Martinez che grazie ad una doppietta contro la Spal regala i tre punti fondamentali per riconquistare, momentaneamente, il primo posto in campionato. La classifica vede ora i nerazzurri primi con 37 punti, uno in più della Juventus, penultima a 9 punti la Spal.

Dopo il pareggio della Juve contro un gran bel Sassuolo, i nerazzurri avevano l’opportunità di scavalcare la Juve in classifica e non l’hanno persa. L’Inter parte bene, è padrona del campo ma gli ospiti coprono bene tutti gli spazi. Al 15’ colpo di testa di Lautaro Martinez che va a lato di poco. Il gol arriva solo un minuto più tardi: Valdifiori sbaglia un retropassaggio innescando l’attaccante argentino che è bravo a colpire all’angolino basso un incolpevole Berisha. Al 33′ si fa vivo Lukaku e poi ci prova Brozovic: i nerazzurri vogliono il gol del raddoppio che arriva al 41’: Candreva pesca la testa di Lautaro Martinez che non sbaglia.

Al 5’ della ripresa la Spal accorcia le distanze con una azione personale di Valoti che supera Skriniar, entra in area e con un diagonale supera Handanovic. Dopo il gol, però, l’Inter sembra più timorosa e pensa a gestire la gara evitando di esporsi, più di tanto, ai contropiede della Spal. Al 69’ grande occasione per Lautaro Martinez servito da Lukaku, l’argentino a tu per tu con Berisha si fa ipnotizzare dal portire. Due minuti dopo occasione per la Spal con Floccari, la conclusione dal limite viene bloccata in presa bassa da Handanovic. All’83’ conclusione dai 30 metri di Vecino, Berisha si distende e devia in angolo. Nel finale occasione per Lukaku ma Berisha in uscita bassa lo anticipa. Ora l’Inter è prima e bisogna vedere come riuscirà a gestire questo momentaneo punto di vantaggio sulla Juve.

Circa redazione

Riprova

Prada Cup. Luna Rossa allunga su Ineos: è 5-1

Luna Rossa è ad un passo per sfidare New Zealand nell’America’s Cup. La barca italiana …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com