Male la Roma. La Juve c’è. Napoli è da champions. Incognita Inter

Inizia con il piglio giusto il campionato di calcio di serie A. In attesa dell’Inter di Gasperini, impegnata a Palermo, i primi novanta minuti iniziano a dare qualche piccola indicazione. Il Milan deve ancora trovare la quadra giusta e la Lazio sarà un avversario ostico per tutte le big. Il Napoli corsaro sul campo del Cesena è già in forma champions. La Juve nel suo nuovo stadio fa poker contro il Parma ma deve crescere in gioco e intensità per lottare per lo scudetto. La Roma stecca la prima in casa con il Cagliari e viene puntina dal figlio di Bruno Conti.

E’ proprio il match dell’Olimpico la prima vera sorpresa della prima partita del campionato di serie A. I giallorossi di Luis Enrique non riescano mai ad incidere contro un Cagliari compatto e ordinato. La squadra di Donadoni non brilla per il bel gioco ma riesce a fare sua la partita con i gol di Conti e El Kebir. A nulla serve il gol Daniele De Rossi allo scadere. Considerando l’eliminazione con lo Slovan in Europa League, la sensazione è che a Trigoria ci sia molto ancora da lavorare.
Vola la nuova Fiorentina di Mihajlovic che si sbarazza con un netto 2-0 del Bologna: decidono la sfida i gol di Gilardino nel primo tempo e Cerci nellla ripresa. Finisce 2-2 tra Genoa e Atalanta: doppietta del neo-arrivato Moralez per i bergamaschi, mentre per i rossoblù le marcature portano la firma di Veloso e Mesto. Successo esterno per l’Udinese che passa sul campo del Lecce con Basta e Di Natale. Finisce a reti inviolate la sfida tra Catania e Siena. Sorride anche il Novara che ottiene un bel pareggio a Verona contro il Chievo in occasione del ritorno in Serie A. I piemontesi recuperano il doppio svantaggio con Marianini e Paci che rispondono a Pellissier e Thereau. E, alle 20.45, si chiude con Palermo-Inter. I siciliani non hanno più Pastore, i nerazzurri sono alle prese con una squadra da “inventarsi” tra infortunati e giocatori acquistati poco più di una settimana fa. Gasperini non ha molto tempo a disposizione, deve vincere e giocare in maniera accettabile.

 

Circa redazione

Riprova

Serie A, vincono Roma e Napoli, pari per l’Inter

Giallorossi ed azzurri vincono in trasferta ai danni di Genoa e Bologna, l’Inter si ferma, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com