Serie A: i risultati della 36esima giornata

Dopo la vittoria beffarda del Chievo contro la Roma, con gol al 90′ di Thereau, è toccato oggi aprire le danze a Pescara e Milan, uniche due compagini a giocare alle ore 18:00. I rossoneri hanno confermato il terzo posto battendo gli abruzzesi con i gol di Muntari, Flamini e doppietta di Balotelli. Hanno vinto anche la Juventus ospite dell’Atalanta, che nonostante la matematica certezza per il secondo scudetto ha voluto far punteggio pieno con il gol di Matri;  l’Udinese ha battuto il Palermo 3-2 in trasferta; il Napoli ha confermato il secondo posto sbancando il Dall’Ara con un secco 3-0, gol di Hamsik, Cavani e Dzemaili, mentre la Fiorentina continua la rincorsa al terzo posto battendo il Siena in trasferta con il gol di Rodriguez. L’Inter collassa a Milano contro la Lazio. I biancocelesti hanno strapazzato i nerazzurri 3-1; sono andati a segno Alvarez prima, Handanovic ha riportato i conti in pareggio con autogol ed Hernanes e Onazi hanno poi archiviato la pratica. Il Parma vince con il gol di Rosi contro il Cagliari, mentre pareggiano 0-0 Torino e Genoa e Sampdoria-Catania 1-1. Apre il match De Silvestri al 36′  e Spolli riporta il risultato in pareggio al 68′.

Circa redazione

Riprova

La Juve irrompe nella lotta scudetto

Dopo la vittoria per 2-0 sulla Roma i bianconeri di Pirlo si piazzano sul podio, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com