Serie A: Bologna-Fiorentina ore 20:00

Mancano ormai poche ore al tanto atteso derby dell’Appennino. Rinviato domenica per neve, una squadra di un centinaio di persone ha lavorato incessantemente per liberare completamente il campo e gli spalti dalla coltre bianca, in modo da poter far giocare in tutta sicurezza l’insolito derby che ha spezzettato ancor più il campionato. In campo vedremo una Fiorentina che sarà affrontata con un briciolo di tranquillità in più dai padroni di casa, che hanno preso atto dei propri mezzi, nonostante il quartultimo posto in classifica. Per contrastare i Viola scenderanno in campo l’ex Gilardino, aiutato da Diamanti, Kone e Gabbiadini, il modulo, in poche parole, con cui il Bologna ha ottenuto maggior successi. Dall’altra parte mister Montella che farà di tutto per restare in zona Champions, e tentar di distanziare il Catania, in sesta posizione, e la Roma, che è a sole due lunghezze. Il tecnico viola, come già dichiarato sabato, si aspetta dai propri uomini la conferma in trasferta della stessa mentalità mostrata fino ad oggi al Franchi, dove hanno conquistato ben 30 degli attuali 42 punti. Intanto ieri sera si sono giocati i due posticipi Udinese-Napoli, finita 0-0, e Lazio-Pescara finita invece 2-0 grazie ai gol di Radu e Lulic.

 

Ecco le probabili formazioni:

 

Bologna (4-2-3-1): Curci; Motta, Antonsson, Cherubin, Morleo; Perez, Taider; Diamanti, Kone, Gabbiadini; Gilardino.

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Sissoko, Borja Valero, Pasqual; Jovetic, Ljajic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com