Sequestro di ventiquattro tonnellate di falsi pelati

Ancora sequestro di merce falsa, questa volta però riguarda i prodotti alimentari.  I carabinieri del Nas, il nucleo antifrodi di Salerno assieme al personale dell’Agenzia delle Dogane di Salerno, hanno sequestrato ventiquattro tonnellate di pomodori pelati falsamente indicanti la qualità di “San Marzano dell’Agro sarnese-nocerino DOP” . Il titolare dell’azienda è stato denunciato con le accuse di frode in commercio, contraffazione di indicazioni geografiche e denominazione di origine dei prodotti agroalimentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com