Sequestrati 10mila litri di acqua di porto venduta a pescherie

Prelevavano acqua dal porto del Granatello a Portici, nel napoletano, per poi rivenderla, senza alcun controllo, alle pescherie. La truffa è stata scoperta dalla Guardia Costiera, che questa mattina ha sequestrato 10mila litri di acqua. L’operazione è stata condotta dagli uomini della Capitaneria di Porto in collaborazione con vigili urbani e carabinieri.

Circa redazione

Riprova

Hacker filorussi rivendicano attacco a siti istituzionali

Il collettivo filorusso Killnet la notte scorsa ha rivendicato un nuovo attacco Hacker a siti istituzionali italiani. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com