Sedicenne violentata, fermato sospettato

ROMA.  Fermato dalla polizia il presunto stupratore della sedicenne violentata due notti fa a Roma, vicino al Tribunale. E’ un 31/enne originario della provincia di Cosenza, appartenente al Ministero della Difesa, in forza presso l’Arsenale della Marina. L’uomo è stato individuato attraverso le immagini delle telecamere di sorveglianza e trovato in casa del fratello, denunciato per favoreggiamento. Nell’abitazione c’erano dei pantaloncini indossati per lo stupro. La vittima lo ha riconosciuto senza dubbi.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com