Sea watch, nave ancora al largo di Lampedusa con 47 persone a bordo

E’ ancora ferma a 15 miglia da Lampedusa, al limite delle acque territoriali italiane la nave Sea watch3 con a bordo 47 persone. Da ieri mattina la nave ‘pendola’, come si dice in gergo tecnico, davanti alla acque territoriali in attesa di conoscere la sorte dei 47 migranti rimasti a bordo dopo l’evacuazione sanitaria delle 18 persone, tra cui donne e bambini, di ieri sera a Lampedusa. ‘Marcia per la Vita’ in programma oggi pomeriggio nella capitale. L’appuntamento è alle 14 a Piazza della Repubblica mentre la chiusura dell’evento è previsto per le 17.30 a Piazza Venezia.

I terremotati del Centro Italia alle 10 saranno in piazza a Montecitorio per una manifestazione di protesta “contro l’immobilismo dei governi sia nazionale che regionali”. Sei stranieri e tre italiani sono stati denunciati dalla Polizia di Viterbo per aver organizzato matrimoni falsi tra cittadini europei e extracomunitari. Sequestrati, inoltre, numerosi documenti a seguito delle perquisizioni. Secondo quanto ricostruito i soggetti si presentavano all’ufficio immigrazione della Questura di Viterbo per richiedere la carta di soggiorno dopo aver sposato cittadini italiani o comunitari, ma i matrimoni erano un espediente per ottenere una carta di soggiorno della durata di cinque anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com