Scoppio in palazzo con migranti, 1 ferito

Una persona è rimasta ferita in modo non grave nell’esplosione causata da un incendio che la notte scorsa ha distrutto il piano terra di una palazzina a San Martino Buon Albergo, che ospita anche un centro di accoglienza con 24 richiedenti asilo. L’incendio, di cui non si esclude la natura dolosa, si è sviluppato nei locali che ospitano una concessionaria di moto e un sala slot. Il ferito è un passante.

I migranti sono stati evacuati assieme ad un’altra ventina di residenti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno domato l’incendio, oltre a carabinieri e polizia. La natura dell’episodio, e l’obiettivo, nel caso si trattasse di incendio doloso, sono al vaglio degli investigatori.

Fortunatamente c’è stato solo un ferito, ma le conseguenze sarebbero potute essere devastanti,  ha detto il sindaco di San Martino Buon Albergo, Franco De Santi: ‘I danni per lo stabile sono gravi, adesso dovremo valutare l’agibilità di parte del palazzo e oggi ci sarà un sopralluogo tecnico’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com