Scoppia mina nel sud dell’Afghanistan: 5 civili morti

Cinque civili hanno perso la vita nel sud dell’Afghanistan, in seguito allo scoppio di un ordigno rudimentale. Lo scrive oggi l’agenzia di stampa Pajhwok. L’incidente, secondo quanto riferito da alcuni testimoni oculari, è avvenuto nel pomeriggio di ieri, ed ha coinvolto tre automobili. Una fonte ha sostenuto che i passeggeri stavano recandosi nel distretto di Khanshin per partecipare alla raccolta di papavero da oppio. L’attentato non è stato rivendicato da nessuno, anche se vi sono pochi dubbi sulla responsabilità dei talebani che usano in generale gli ied per attaccare le forze di sicurezza afghane ed internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com