Scontro bus-camion rifiuti, gravissima donna in coma

La prognosi rimane riservata per la donna di 49 anni da sabato in coma, dopo essere rimasta coinvolta nello scontro avvenuto a Milano a un semaforo, tra un filobus e un camion per la raccolta dei rifiuti dell’Amsa. Secondo fonti del Policlinico del capoluogo lombardo, dove la donna è ricoverata, la situazione è gravissima e dagli ultimi accertamenti le condizioni parrebbero irreversibili. Saranno determinanti le prossime ore.

Uno scontro violentissimo tra due mezzi pesanti, uno dei quali è stato sbalzato sulla corsia opposta, travolgendo un semaforo: uno era un filobus della linea 90-91 dell’Atm, con a bordo una quindicina di passeggeri; l’altro era un camion per la raccolta dei rifiuti dell’Amsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com