Scomparsa Naya Marie Rivera, stella di Glee

Risulta dispersa Naya Marie Rivera, attrice e cantante venuta alla ribalta per la sua partecipazione alla serie televisiva Glee. Le ricerche sono iniziate dopo che era stato trovato un bambino di quattro anni da solo su una barca a noleggio. Solo in un secondo momento è emerso che si trattava del figlio dell’attrice e cantante americana.

La notizia è stata lanciata da Stephanie Stanton, giornalista americana. Naya Rivera si trovava al lago Piru insieme con suo figlio e si era tuffata nel lago. Senza riemergere dall’acqua. La giornalista americana seguiva il caso di una donna scomparsa senza sapere che si trattasse della star di Glee. Le ricerche, come riferito da il ‘Corriere della Sera’, erano iniziate dopo che un bambino di quattro anni era stato trovato solo su una barca noleggiata. Il piccolo fortunatamente sta bene. Sarebbe stato lui a raccontare che la madre si sarebbe tuffata nel lago senza riemergere.

L’allarme sarebbe scattato dopo che l’imbarcazione noleggiata nella giornata di mercoledì non ha fatto ritorno.

La macchina dei soccorsi si è subito messa in moto. La zona è stata pattugliata da elicotteri e droni, mentre i team di subacquei hanno controllato il fondale alla ricerca della donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com