Schallenberg è il nuovo cancelliere dell’Austria, prende il posto di Kurz

Alexander Schallenberg è ufficialmente il sedicesimo cancelliere dell’Austria. Il giuramento è avvenuto oggi nelle mani del presidente Alexander Van der Bellen. Il neo cancelliere guiderà il governo di popolari Oevp e Verdi dopo le dimissioni del suo predecessore Sebastian Kurz, travolto dallo scandalo di sondaggi e inserzioni.

“Sono convinto che le accuse contro Sebastian Kurz sono false e che questo sarà dimostrato”, sono state le prime parole del neo cancelliere austriaco durante il suo primo statement dopo il giuramento. “Porterò avanti la strada intrapresa con successo del governo Kurz, la pandemia, la ripresa economica, il bilancio e la riforma fiscale ecosociale. Certamente collaborerò strettamente con il capogruppo del primo partito in parlamento”, ha ribadito Schallenberg assicurando che assieme al vicecancelliere Kogler si impegnerà a “richiudere i fossati”. “Ora servono responsabilità e stabilità, serve rispetto reciproco”, ha aggiunto.

L’ex capo del governo austriaco Sebastian Kurz ha assicurato piena collaborazione al suo successore e collega di partito Alexander Schallenberg. “Sosterrò il governo come capogruppo e segretario del partito per il meglio dei nostri cittadini”, ha proseguito, annunciando che nei prossimi giorni si impegnerà per garantire il passaggio di consegne e ribadito che proverò che le accuse sollevate contro di lui sono tutte false.

Circa redazione

Riprova

Regno Unito: 1.500 persone arrestate in operazione anti droga

Quasi 1.500 persone sono state arrestate in Inghilterra e Galles, durante un’operazione della polizia che …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com