Scende la produzione industriale, a settembre -2,1% su base annuaS

Ancora in calo la produzione industriale in Italia. A settembre 2019 l’Istat stima che l’indice sia sceso diminuisca dello 0,4% rispetto ad agosto. Nella media del terzo trimestre la produzione mostra una flessione dello 0,5%. Su base annua (corretto per gli effetti di calendario) il calo e’ ancora piu’ marcato: -2,1%. Nella media dei primi nove mesi dell’anno l’indice ha registrato una flessione tendenziale dell’1%. Su base annua e al netto degli effetti di calendario, a settembre 2019 si registra una moderata crescita esclusivamente per il comparto dei beni di consumo (+1,2%); al contrario, una marcata diminuzione contraddistingue i beni intermedi (-5,2%), mentre diminuiscono in misura piu’ contenuta i beni strumentali (-2%) e lievemente l’energia (-0,1%). “A livello settoriale si conferma il maggiore dinamismo dei beni di consumo, il solo comparto in crescita in termini sia congiunturali sia tendenziali. Anche nella media dei primi nove mesi dell’anno la produzione e’ calata, sia in termini grezzi sia al netto degli effetti di calendario”, commenta l’Istituto di Statistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com