Scavi di Pompei, al via controlli anti-camorra

In sinergia con la Polizia, i Carabinieri e la Guardia di Finanza sono scattati questa mattina i controlli da parte della Direzione Antimafia di Napoli, nei cantieri aperti agli Scavi di Pompei. I sopralluoghi si inseriscono nell’ambito degli accertamenti per eventuali tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata. Sono state controllate due società e venti persone. I cantieri riguardano le opere di restauro del patrimonio archeologico che rientra nel Grande Progetto Pompei che ha ottenuto un finanziamento di 105 milioni di euro dall’Unione Europea.

Circa redazione

Riprova

Covid, Iss: “Mortalità non vaccinati 7 volte più alta”

Il tasso di mortalità relativo alla popolazione over 12 anni, nel periodo 18/03/2022-17/04/2022, per i …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com