Sanremo 2022, Gianni Morandi a rischio squalifica: la decisione della Rai

A seguito della condivisione della canzone in gara al Festival di Sanremo 2022, Gianni Morandi ha rischiato la squalifica: cosa ha deciso la Rai

Festival di Sanremo 2022: le date, il cast e le prime indiscrezioni

Da quando sono stati rivelati i Big in gara a Sanremo 2022, non abbiamo potuto fare a meno di apprezzare la presenza di nomi che hanno fatto la storia della musica italiana, come quello di Gianni Morandi, che ha “rischiato” la squalifica per un errore commesso in modo involontario. Il cantautore, infatti, ha pubblicato parte della sua canzone – Apri tutte le porte – in gara al Festival.

Sanremo 2022, Gianni Morandi e il rischio squalifica: cos’è successo

A lanciare l’indiscrezione secondo la quale Gianni Morandi avrebbe potuto essere squalificato è stato All Music Italia. Sulla pagina Facebook dell’artista, infatti, era possibile ascoltare la canzone che ha scelto per il palco dell’Ariston. Una gaffe che, in effetti, avrebbe potuto costargli caro, ma che per fortuna ha trovato un epilogo positivo. Il video in questione sarebbe rimasto online per circa mezz’ora, prima di venire cancellato definitivamente.

La decisione della Rai: Morandi resta in gara

A riguardo è intervenuta la Rai: mediante l’ufficio stampa, ha fatto sapere che Gianni Morandi e la sua canzone non verranno squalificati dal Festival. “La Direzione Artistica, in accordo con Rai1, non ritiene di dover escludere la suddetta canzone perché si è trattato di un puro inconveniente tecnico, dovuto alla necessità di Morandi di portare un tutore alla mano destra, che ha subito diversi interventi a seguito dell’incidente occorsogli alcuni mesi fa”.

In poche parole, l’artista stava visionando in quel momento il backstage: per sbaglio, lo ha condiviso sui social e in seguito lo ha subito rimosso, ma ormai il danno era fatto e sono state lanciate innumerevoli indiscrezioni su una possibile squalifica. Dal momento in cui in ogni caso Morandi non si avvale di alcun social media manager, l’errore commesso è stato del tutto involontario. Tutto è bene quel che finisce bene, soprattutto perché da Gianni possiamo aspettarci tanto sul palco del Festival di Sanremo 2022: l’eterno ragazzone che non ha mai perso la grinta e il sorriso, neppure nelle difficoltà che ha dovuto affrontare dopo l’incidente.

Gianni Morandi, lo sfogo su Facebook dopo l’inconveniente

A seguito della condivisione della canzone, Morandi ha voluto scusarsi pubblicamente con i suoi fan, ma anche con la Rai in un post sfogo su Facebook. “Questa volta l’ho fatta grossa. Ho sbagliato a postare inavvertitamente su Facebook un video con dei frammenti della canzone che devo cantare a Sanremo. Mi ostino a fare da solo ma sono proprio un imbranato! Appena mi sono accorto l’ho cancellato ma qualcuno lo aveva già visto”.

Un errore, del resto, può capitare a tutti. “Sono affranto, dispiaciuto e mi scuso moltissimo con la Rai, con la Direzione artistica del Festival, con la mia casa discografica, con i musicisti, con il produttore Mousse T, con Jovanotti e con tutte le persone che stanno lavorando a questo progetto. Forse da oggi è meglio che dei social se ne occupi Anna“. La chiosa finale ci ha fatto sorridere, ma siamo contente dell’epilogo e della decisione della Rai e della Direzione Artistica: non vediamo l’ora di vedere Morandi sul palco di Sanremo 2022, insieme ad altri Big altrettanto validi.

Circa Redazione

Riprova

SALUTE BENE COMUNE

Nel piano di lavoro indagini sulle barriere architettoniche e monitoraggi territoriali sui determinanti di salute, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com