San Gennaro ha sciolto il sangue. Malore per Sepe

Si e’ ripetuto il miracolo di San Gennaro, con il discioglimento del sangue. Il Cardinale Crescenzio Sepe ha dato l’annuncio dall’altare del Duomo di Napoli alla presenza dei vertici delle istituzioni.

Alle 10 e 06 il sangue contenuto nell’ampolla si è liquefatto.

Il prodigio è stato accolto con un lungo e sentito applauso dei numerosi fedeli presenti nella Cattedrale di Napoli.

Il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, ha avuto un malore durante la cerimonia. Probabilmente a causa del gran caldo, il presule è apparso bianco in volto; le persone che erano vicine a lui lo hanno invitato a lasciare l’altare, ma Sepe ha declinato l’invito. Attorno a lui, sull’altare maggiore, il segretario del cardinale, don Giuseppe Mazzafaro. Il cardinale Sepe a causa del malore non ha potuto portare l’ampolla all’esterno della Cattedrale come avviene ogni anno in occasione del miracolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com