Samsung S10, tutte le novità da San Francisco

Samsung celebra i 10 anni della linea Galaxy, quella dei telefoni top di gamma, con un evento a San Francisco, replicato a Londra, a partire dalle 20 ora italiana.

Samsung toglie la scena ai concorrenti a pochi giorni dall’apertura del Mobile World Congress, la più grande fiera della telefonia che si apre a Barcellona il 25 febbraio. In un evento a San Francisco, replicato a Londra, l’azienda sudcoreana rinnova la linea Galaxy S, che ha compiuto 10 anni, con quattro smartphone di cui uno supporta la rete del futuro 5G. Ma in Italia non sara’ al momento disponibile perche’ la tecnologia e’ in costruzione. La vera guest star dell’evento e’ il Galaxy Fold, il telefono pieghevole che diventa un tablet da 7,3 pollici. Sarà disponibile per gli utenti europei, quindi anche italiani, dal 3 maggio a duemila euro. “Oggi Samsung scrive il futuro capitolo nella storia dell’innovazione dei dispositivi mobili con il Galaxy Fold e il Galaxy S10 che offre innovazioni a livello di schermo, fotocamera e prestazioni e da’ il via a una nuova era per le tecnologie degli smartphone”, dice DJ Koh, Presidente e CEO della divisione IT & Mobile Communications di Samsung Electronics.

Il telefono pieghevole Galaxy Fold ha uno schermo che chiuso misura 4,6 pollici e aperto 7,3 pollici come un tablet. Le app sono multitasking, ottimizzate per funzionare su entrambe le versioni. La linea Galaxy S10, oltre al dispositivo con a bordo il 5G, comprende tre modelli che saranno disponibili in Italia. La punta di diamante e’ il Galaxy S10+ con display da 6,4 pollici e bordi ridotti al minimo, comparto fotocamera potenziato (3 fotocamere posteriori e Dual Pixel anteriore ospitata in un foro in alto a destra del display), corpo in ceramica, riconoscimento facciale e lettore di impronta digitale 3D per lo sblocco, nella versione piu’ capiente ha un Terabyte di memoria, praticamente un computer (parte da 1029 euro, meno dell’iPhone). C’e’ poi il modello Galaxy S10 piu’ piccolo (6,1 pollici) e con qualche differenza anche nel prezzo (parte da 929 euro). Infine, il modello più economico, il Galaxy S10e con display piu’ piccolo (5,8 pollici), colorato anche di giallo e meno dotazione tecnologica (parte da 779 euro). I telefoni hanno una ricarica wireless veloce e saranno disponibili nei negozi e online a partire dall’8 marzo con preordini per Galaxy S10 e Galaxy S10+ da subito. Per un periodo di tempo limitato chi ordina questi due modelli riceverà a corredo un paio di cuffie senza auricolari, Galaxy Buds, in scia delle AirPods di Apple, del valore di 150 euro. All’evento Samsung ha allargato anche la linea dei dispositivi indossabili con il Galaxy Watch Active e il Galaxy Fit destinati al fitness e al benessere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com