Sampdoria. Finisce l’era Ferrero: Vialli nuovo patron della società

Finisce l’era di Massimo Ferrero alla guida della Sampdoria ed inizia quella di Gianluca Vialli. L’attuale presidente del club doriano sarebbe pronto a cedere tutto alla società guidata da Gianluca Vialli. Si tratta della CalcioInvest LLC, che oltre all’ex centravanti vede al suo interno Fausto Zanetton, Jamie Dinan e Alex Knaster. Per concludere l’operazione è stato decisivo l’intervento di Edoardo Garrone, che con circa 10 milioni di euro ha sbloccato la trattativa. La Samp verrà, come riporta Il Secolo XIX, ceduta per circa 85 milioni di euro più altri 30 milioni (circa) di debiti che saranno a carico del gruppo legato a Vialli.

Ferrero, arrivato a Genova nel 2014, lascia il club dopo cinque anni anche se, per l’annuncio, bisognerà attendere qualche settimana. Considerando il tempo necessario per le questioni burocratiche, il closing dovrebbe arrivare tra circa un mese. La svolta è arrivata dopo la scadenza dell’esclusiva con il fondo inglese Aquilor: il mancato accordo tra le parti ha fatto impennare le quotazioni di Vialli, che anche grazie all’aiuto di Edoardo Garrone è ora pronto a mettersi al comando della sua Sampdoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com