Salvini: Occorre la leva obbligatoria. Ministro Difesa: “Idea romantica”

Il ritorno per alcuni mesi del servizio militare è una “idea romantica”. Così risponde il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, all’ipotesi lanciata dal vicepremier Matteo Salvini. “Il ministro Trenta si è già espressa sul tema nei giorni scorsi: è una idea romantica ma i nostri militari sono e debbono essere dei professionisti e su questo aspetto è d’accordo anche Salvini”.
Nei giorni scorsi, il ministro della Difesa Elisabetta Trenta aveva già sottolineato, durante un’intervista, che il servizio militare obbligatorio è un qualcosa “non più al passo con i tempi”. I soldati di oggi, aveva spiegato il ministro, “sono dei professionisti. E non abbiamo più le truppe che vengono dalle Alpi”. Dunque, “non c’è più bisogno di tanti soldati tutti insieme

Salvini lancia l’idea di reintrodurre la leva obbligatoria dal palco di un comizio in Puglia come scuola di educazione e senso civico. “Dobbiamo studiare – dice il ministro dell’Interno – “se, come e quando reintrodurre per alcuni mesi il servizio militare, il servizio civile per i nostri ragazzi e le nostre ragazze così almeno impari un pò di educazione che mamma e papà non sono in grado di insegnarti”. Ipotesi bocciata dal ministro della Difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com