Salgono a 5 le notti trascorse in cratere Vesuvio per protesta

Hanno trascorso la quinta notte nel cratere del Vesuvio sette ex lavoratori della disciolta cooperativa ‘Vesuvio, Natura e Lavoro’ che dall’alba di venerdì cercano di richiamare l’attenzione delle istituzioni sulla vertenza. ”Un’altra notte al freddo ma siamo ancora qui, in attesa di notizie”, fa sapere Nino Ciano, il sindacalista della Cgil che da domenica trascorre le notti insieme ai soci sullo spuntone di roccia nel cratere. Al momento, sta raggiungendo la cima un gruppo di ex lavoratori che anche in giornata presidierà l’area. Sul Vesuvio c’è foschia e si percepisce una temperatura più fresca rispetto ai giorni scorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com