Salerno. Sequestrati 6.200 fuochi d’artificio, 1 arresto

Un maxi sequestro di circa 6.200 ordigni esplosivi è stato messo a segno dalla polizia di Salerno. Oltre alla confisca dei botti, i militari hanno anche effettuato un arresto di un’operazione della Polizia di Stato di Salerno. Le forze dell’ordine hanno bloccato, sul tratto autostradale SA/RC, corsia nord, altezza comune di Pontecagnano Faiano, un’autovettura Lancia Libra SW, condotta da un uomo originario di Castellammare di Stabia, sulla quale sono stati trovati e sequestrati 2.000 ordigni esplosivi artigianali di tipo proibito. Successivamente, a seguito di perquisizione in un locale in suo uso, i poliziotti hanno rinvenuto un ulteriore ingente quantitativo di oltre 4.200 manufatti di analoga specie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com