Salerno, scoperto cadavere transessuale con ferite alla testa

È giallo sulla morte di un transessuale salernitano. Il transgender è stato trovato cadavere nei pressi dello stadio Arechi. La vittima di 31 anni, riporta delle ferite alla testa. Secondo le prime ricostruzioni effettuate dai carabinieri potrebbe esser stato investito da un’auto in corsa la quale non i sarebbe neanche fermata per prestare soccorso. Questa sembra esser la teoria più accreditata poiché sull’asfalto sono stati rinvenuti i segni dei pneumatici. A dare l’allarme è stato un passante che si trovava nei pressi dello stadio ed ha visto il corpo della vittima in pozza di sangue. Sul posto è giunto anche il pm della Procura della Repubblica di Salerno, Rosa Volpe.

Circa redazione

Riprova

Firenze: Gdf blocca crediti Iva per 58 milioni

I militari del comando provinciale della guardia di finanza di Firenze e i funzionari del …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com