Salento: yacht finisce contro scogli

Tentava di fuggire ad un inseguimento della Guardia di Finanza, lo yacht di 20 m con a bordo almeno 189 migranti, che è finito contro gli scogli sulla costa salentina mentre tentava di sfuggire ad un inseguimento di mezzi navali della GdF. Nello scontro – avvenuto tra Santa Cesarea Terme e Porto Badisco – non vi è stata alcuna vittima. Sono 189 gli immigrati trasferiti al Cpa ‘Don Tonino Bello’ di Otranto (Lecce), tutti uomini di cui una decina minorenni, mentre l’unica donna con i suoi due bambini e’ stata trasferita nell’ospedale di Scorrano (Lecce).

Circa redazione

Riprova

Firenze: Gdf blocca crediti Iva per 58 milioni

I militari del comando provinciale della guardia di finanza di Firenze e i funzionari del …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com