Russia, secondo Putin le olimpiadi a Sochi sono screditate dall’occidente

Vladimir Putin ha fatto sapere che a suo parere i giochi di Sochi sono stati sottovalutati e screditati agli occhi dei turisti internazionali a causa dei Paesi stranieri, in particolare quelli occidentali. “Penso che l’Occidente o alcuni Paesi, si comportino in una maniera assolutamente spudorata e senza tanti complimenti, tentando di screditare politicamente le nostre Olimpiadi” afferma il portavoce del presidente russo. In più, sembrerebbe che siano anche gli stessi media della Russia a ‘buttar fango’ sull’evento sportivo. Gli oppositori del governo Putin, infatti, sostengono che il progetto delle Olimpiadi invernali sia un vantaggio esclusivamente per il leader russo, che infatti avrebbe organizzato l’evento in una zona dove gli zar usavano opprimere i popoli caucasici. Putin non ha perso tempo a difendersi, si è limitato a dire che i giochi parleranno da soli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com