Russia. Scoperto orfanotrofio-lager: 27 morti

Un orfanotrofio-lager è stato scoperto a Misk nella regione siberiana di Kemerovo. Nell’istituto degli orrori sono stati trovati i corpi senza vita di una trentina di bambini morti in gran parte per denutrizione o soffocamento da cibo. Nell’orfanotrofio sono ricoverati 400 bambini con malattie congenite che impediscono loro di muoversi e/o di mangiare. Negli ultimi due anni e mezzo ci sono stati 27 morti e sono spariti 670 mila rubli, per un valore di circa 16 mila euro, versati dallo Stato per l’ assistenza ai piccoli. La procura ha aperto una inchiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com