Rugby e Mondiali. C’è Parisse nell’Italia anti-Irlanda

Il commissario tecnico della nazionale italiana di rugby, Jacques Brunel, ha annunciato la formazione che affronterà l’Irlanda domenica pomeriggio  allo Stadio Olimpico di Londra nella quarta giornata della Pool D. Per il match che può spalancare o chiudere definitivamente agli azzurri le porte dei quarti di finale l’Italrugby ritrova il suo capitano Sergio Parisse, che torna a indossare la maglia numero otto dopo aver saltato per infortunio le prime due partite della rassegna iridata. Con Parisse, sono complessivamente cinque – quattro dei quali in mischia – i cambi apportati al XV titolare che a Leeds ha battuto sabato scorso il Canada. Questa la formazione: McLean, Sarto, Campagnaro, Garcia, Venditti, Allan, Gori, Parisse (capitano), Favaro, Minto, Furno, Geldenhuys, Cittadini, Manici, Aguero. A disposizione: Giazzon, Rizzo, Chistolini, Zanni, Mauro Bergamasco, Palazzani, Canna, Benvenuti. Arbitra il francese Jerome Garces. Il ct della nazionale irlandese di rugby Joe Schmidt ha ufficializzato la formazione che affronterà l’Italia domenica pomeriggio. Sono 11 i cambi rispetto alla formazione che che ha battuto la Romania: Zebo, Bowe, Earls, Henshaw, Kearney, Sexton, Murray, Heaslip O’Brien, O’Mahony, O’Connell (capitano), Henderson, Ross, Best, McGrath.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com