Roma. Non si ferma all’alt della polizia e investe agente

L’episodio è accaduto nelle prime ore del mattino nel quartiere Prenestino a Roma: una volante ha tentato di fermare per un controllo un giovane a bordo di uno scooter, ma all’alt della polizia l’uomo ha accelerato la marcia tentando di eludere i poliziotti. È iniziata quindi una rocambolesca fuga. Una seconda volante gli ha sbarrato la strada e un agente è sceso dall’auto per fermare il fuggitivo. Il giovane però ha investito il poliziotto, poi ha scagliato lo scooter contro la pattuglia della Polizia e ha proseguito la fuga a piedi. Dopo un breve inseguimento è stato bloccato: addosso aveva un coltello di 20 centimetri e all’interno del portafogli, un involucro contenente cocaina. Già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e denunciato a piede libero per porto d’armi e danneggiamento a beni dello Stato. L’agente investito è stato accompagnato in ospedale per le cure del caso; per lui varie contusioni ed escoriazioni guaribili in un paio di settimane. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com