Roma. Metro: atti vandalici contro metro provoca, disagi su linea B

Grandi disagi questa mattina nella capitale, in seguito a degli atti vandalici sulla linea metropolitana B alla fermata Termini. Alcuni ignoti, hanno prima azionato e poi staccato l’interruttore di emergenza che si trova lungo la banchina, interrompendo la fornitura di energia elettrica sull’intera linea bloccando i treni nelle stazioni, come nel caso di un convoglio diretto a Laurentina rimasto fermo tra le stazioni di Tiburtina e Bologna per qualche minuto. Lo comunica, in una nota, l’Atac. L’azionamento indebito del sistema di emergenza ha provocato interruzioni a catena, ritardi elevati a partire dalle 8.30 e sino alla conclusione dell’intervento dei tecnici, i quali sono stati costretti a sostituire integralmente l’apparato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com