Roma. Dzeko rinnova fino al 2022: “Questa è casa mia”

La Roma mette a segno il più importante acquisto in questa sessione di calcio mercato. Edin Dzeko ha rinnovato il proprio contratto con i giallorossi fino al 2022. L’attaccante bosniaco, con il contratto in scadenza il 2020, ha prolungato di due anni l’accordo con la società giallorossa. “La Roma è casa mia – ha dichiarato Dzeko -, sono felice di poter restare a lungo. Abbiamo tutto per poter vincere un trofeo”. “Il confronto con la dirigenza, il lavoro con l’allenatore e l’affetto di compagni e tifosi mi hanno reso ancora più consapevole della mia scelta”.

Una firma che lo allontana definitivamente dall’Inter. Conte aveva inserito l’attaccante bosniaco nella lista dei desideri per l’attacco nerazzurro. Il rinnovo con i giallorossi mette in difficoltà la società ed ora Marotta deve correre ai ripari altrimenti rischia di trovarsi senza punte di ‘peso’ all’inizio del campionato. Naturalmente il calciomercato ancora non è terminato e tutto può succedere ma tutto fa pensare che bisogna guardare altrove. “Prima che finisse la scorsa stagione avevamo già maturato una decisione: Dzeko sarebbe stato uno dei pilastri sul quale fondare la nuova squadra”, ha dichiarato il CEO Guido Fienga. “In questi mesi non abbiamo mai cambiato idea. Siamo felici che Edin riconosca che per vincere si resta alla Roma”.

Circa redazione

Riprova

Serie A, si esibiscono le grandi nel ricordo di Pablito.

Giornata spettacolare in Serie A, tanti gol, Roma ed Atalanta da urlo. Settimana di lutto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com