Roma, controlli carabinieri: due arresti in quartiere Flaminio, 6 denunce

I carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno intensificato i servizi nel quartiere Flaminio, al fine di contrastare reati in genere durante la movida.Ad esito delle attività, i militari hanno arrestato due trafficanti di droga, denunciato altre otto persone, sequestrato circa 800 g di sostanze stupefacenti, tra cocaina, hashish e marijuana, identificato 150 persone ed eseguito accertamenti su 60 veicoli. Eseguite anche accurate ispezioni ad 8 attività commerciali.Durante un posto di controllo sul Lungotevere, nei pressi di ponte Milvio, i Carabinieri hanno fermato un’autovettura con 4 persone a bordo – due cittadini romani di 46 e 43 anni, un 40enne originario di Ferrara, e un 41enne etiope.

Durante gli accertamenti, i militari hanno trovato, nelle loro tasche e nel cruscotto del veicolo, diverse dosi di cocaina e denaro contante. Successivamente, i Carabinieri hanno perquisito l’abitazione del 46enne, dove gli altri erano ospitati, ed hanno rinvenuto e sequestrato 4 panetti di hashish, del peso complessivo di 400 g, tre buste contenenti oltre 300 g di marijuana, decine di dosi di cocaina, e oltre 500 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.Il proprietario di casa e il 41enne etiope sono stati arrestati con l’accusa di traffico illecito di sostanze stupefacenti, mentre gli altri due sono stati denunciati a piede libero con la stessa accusa.Ad un posto di controllo in piazzale Mancini, i Carabinieri hanno fermato un 38enne, originario della Georgia, e la compagna, 25enne di Napoli, entrambi senza occupazione e con precedenti, a bordo di un’autovettura. Sono stati trovati in possesso di arnesi da scasso e quindi denunciati a piede libero. La 25enne è stata anche denunciata per ricettazione perché, nella sua borsa, i Carabinieri hanno trovato vari capi di biancheria e di cosmetici ancora sigillati, verosimilmente provento di furto in quanto la donna non ha saputo fornire l’esatta provenienza.

Durante le attività, sono stati denunciati a piede libero anche un 52enne di Riano, con l’accusa di porto abusivo di armi, che nascondeva 4 grossi coltelli nel bagagliaio della sua auto, e un 17enne di Morlupo, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti, perché trovato in possesso di alcune dosi di marijuana.I Carabinieri hanno poi eseguito due Daspo urbano nei confronti di due cittadini stranieri che stazionavano, senza motivo nella stazione della metro Flaminio, disturbando gli utenti, e segnalato 8 giovani all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, quali assuntori di droghe.Infine, i Carabinieri, unitamente a personale sanitario A.S.L. Roma, hanno eseguito accurate ispezioni alle attività commerciali in zona ponte Milvio, sanzionando, di 8.000 euro, tre locali per violazioni alle norme igienico-sanitarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com