Roma, Confesercenti: con zona rossa a Ponte Milvio un milione di danni al mese

”Purtroppo il crollo del palazzo alla Farnesina, nei pressi di Ponte Milvio e la conseguente perimetrazione della zona rossa, interdetta al passaggio e al traffico, ha riflessi molto negativi sull’importante tessuto economico dell’area: commercio e pubblici esercizi diffusi in un’area così importante, rischiano di registrare perdite di volume d’affari superiori ad 1 milione di euro al mese”.

A dichiararlo è il Presidente della Confesercenti di Roma, Valter Giammaria, il quale ritiene che le stime potrebbero lievitare ulteriormente. Secondo la Confesercenti, su uno stock imprenditoriale di circa 150 attività presenti nell’area di cui il 50% circa sono della somministrazione e ristorazione, ve ne sono almeno 30 che rischiano la chiusura definitiva, altre 50 che potrebbero registrare perdite di fatturato molto rilevanti – oltre il 50% – e le restanti 70 circa un effetto negativo tra il 10 ed il 20% del fatturato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com