Roma. ‘Centurioni’ occupano il Colosseo: scatta la rissa con i vigili

A Roma nuova protesta dei gladiatori al Colosseo: due di loro stamattina sono saliti sul primo anello del monumento, di fronte all’ingresso della metropolitana in via dei Fori Imperiali, e hanno srotolato tre striscioni per chiedere di poter continuare la loro attività nel centro storico della capitale con una regolarizzazione della loro posizione. Una volta che sono scesi i due sono sfilati con i vigili davanti agli altri centurioni ed è allora che è nata una rissa: i colleghi dei due hanno cercato di ‘liberarli’. Dopo botte e spintoni tra vigili urbani e centurioni uno dei figuranti è finito in terra ed è stato soccorso dal personale del 118. Il tutto si è svolto davanti ad un gruppo di turisti che ha preso le parti dei centurioni battendo le mani e urlando “siamo tutti coi centurioni”. Ora la protesta si è spostata all’ingresso del Colosseo dove i centurioni urlano contro i vigili. Qualcuno minaccia anche di darsi fuoco. I vigili si sono posti all’entrata del Colosseo per evitare una nuova occupazione.

Circa redazione

Riprova

Premio giornalistico ‘Cristiana Matano’, sesta edizione. Pronto il bando 2021

E’ da oggi sul sito www.occhibluonlus.com il bando per la sesta edizione del Premio giornalistico …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com