Roma, altra gara a metà, e la Juve scappa

La Roma infila in terzo pareggio consecutivo 1-1 contro la Fiorentina la quale come precedentemente Lazio e Palermo si era portata in vantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Mario Gomez con una deviazione da faina, la squadra di Garcia nella ripresa torna rigenerata e riesce a pareggiare grazie alla rete dell’ex Ljajic innescato dall’asse Totti-Iturbe, poi è disordine totale in campo ma questo copione ormai lo conosciamo. La Roma non riesce più ad essere convinta quando entra in campo e naturalmente il campionato non lo si vince né solo in un tempo né nelle conferenze stampa. In tanto la Juventus carica a testa bassa e si porta a + 7 sui giallorossi.
Luigi Viscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com