Roma. 65enne arrestato per sfruttamento della prostituzione

Controllava il racket della prostituzione tra via Aurelia e via Marconi, a Roma. Questa notte il Gruppo di Sicurezza Sociale Urbana della Polizia locale di Roma Capitale, guidato da Maurizio Maggi, ha arrestato in zona Massimina un pregiudicato di 65 anni. L’indagine è scattata dopo le denunce delle 15 ragazze che erano state costrette a prostituirsi, ed è durata circa otto mesi nelle quali sono state effettuate intercettazioni, pedinamenti e appostamenti. L’uomo due anni fa fu condannato per esercizio abusivo della professione di dentista. Al 65enne sono stati contestati i reati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e resistenza a pubblico ufficiale. L’arresto rientra nella capillare rete di indagini condotte dal Gssu nel primo trimestre del 2012 a contrasto dello sfruttamento della prostituzione e contro la contraffazione e l’abusivismo commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com