Rohrwacher, premio ad un film amato

Questo premio è soprattutto al film, perché lo abbiamo amato e siamo contenti se altri lo ameranno, dice emozionata Alba Rohrwacher, Coppa Volpi per Hungry Hearts di Saverio Costanzo. “L’abbiamo fatto in pochi e credendoci molto. Certo il personaggio che interpreto,  ammette l’attrice, nel film una mamma ossessionata dal cibo buono e non animale,  non è fatto per piacere ma spero che ponga il pubblico in una prospettiva che non sia solo di giudizio, perché non ci sono buoni e cattivi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com