Ritrovamento di ossa umane risalenti al VI secolo

Nella giornata di ieri, un cittadino ha trovato ad Avigliano Umbro un piccolo comune in provincia di Terni delle ossa umane. Si tratta di ossa risalenti al VI secolo, un ritrovamento di indubbio interesse archeologico. L’uomo, ha fatto il ritrovamento mentre stava eseguendo dei lavori da scavo in un terreno di sua proprietà. Dopo il ritrovamento, ha subito chiamato i carabinieri di Montecastrilli, che giunti sul posto insieme al personale della soprintendenza ai beni archeologici dell’Umbria, hanno accertato che i resti ritrovati erano riferibili ad una sepoltura umana risalente al VI secolo d.C..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com