Risentimento muscolare: Berrettini salta le Olimpiadi di Tokyo

L’eroe italiano di Wimbledon non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo. Matteo Berrettini, il tennista italiano che ha incantato il mondo sull’erba londinese, salterà l’appuntamento nella manifestazione dei cinque cerchi.

Il tennista italiano, finalista a Wimbledon, è alle prese con un “risentimento muscolare e deve restare a riposo 15 giorni”. “Sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi”: così su Instagram, Matteo Berrettini. “Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo. Ieri mi sono sottoposto ad una risonanza per controllare l’infortunio alla gamba sinistra che mi sono procurato durante Wimbledon e l’esito non è stato ovviamente positivo. Non potrò competere per alcune settimane e dovrò stare a riposo”. Rappresentare l’Italia é un onore immenso e sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supporterò da lontano”.

Circa redazione

Riprova

Tokyo 2020. Pellegrini settima nella finale olimpica. “Inizia una nuova vita”

Finisce l’era di Federica Pellegrini. La nuotatrice azzurra saluta le Olimpiadi di Tokyo con il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com