Rimini, la salma di Battisti lascia Molteno: sarà cremata a San Benedetto del Tronto

Questa mattina le spoglie del cantautore Lucio Battisti sono state trasferite nel cimitero di Rimini. La salma sarà cremata a S. Benedetto del Tronto Sara’ cremata a San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno.  “Sicuramente quella di oggi è una giornata triste per tutti noi: stiamo perdendo un nostro concittadino. Per quanto speciale, tale l’abbiamo sempre considerato. Ma d’altro canto è un momento che stiamo vivendo con assoluta serenità: abbiamo sempre nutrito rispetto nei suoi confronti e la consapevolezza che abbia sempre vissuto bene qui a Molteno è una certezza che nessuna sentenza potrà mai toglierci”, con queste parole  il Sindaco di Molteno Mauro Proserpio,  ha voluto presenziare alle operazioni di apertura della tomba avvenute a cancelli serrati per tenere lontano l’assedio di giornalisti, curiosi e troupe televisive che dalle prime ore della mattina si sono affollati davanti ai cancelli.   Per quanto riguarda il festival dedicato all’artista e per il quale il Comune ha in atto un contenzioso con la vedova e il figlio, il Sindaco non si sbilancia limitandosi ad un “è troppo presto per dire se sarà riproposto”. Comunque il monumento al cantante rimarrà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com