Renzi: “I giornali parlano purtroppo solo delle vicende nazionali”

Il sindaco di Firenze Matteo Renzi è sempre più impegnato per la sua città. Da più parti è dato come il futuro leader del centro-sinista ma il primo cittadino ci tiene a far presente cosa sta facendo adesso e non cosa farebbe domani. ”I giornali parlano purtroppo solo delle vicende nazionali. Ma mai come in questo momento stiamo lavorando, pancia a terra, su Firenze. E’ il paradosso dei paradossi, per me: ho la fama del grande comunicatore e non riesco a raccontare ciò che faccio ogni giorno. Mi dipingono come uno ossessionato dal che cosa farà da grande. Posso chiedere un attimo d’attenzione su quello che stiamo facendo, adesso, e non su cosa faremo? Premessa, l’elenco rischia di sembrare noioso”. ”La settimana prossima riapriamo il Forte Belvedere dopo i tragici eventi del 2006 e del 2008 dove hanno perso la vita Luca Raso e Veronica Locatelli” e ”ricordo che dal 20 luglio Benigni legge Dante, in Santa Croce”.

Circa redazione

Riprova

MANOVRA E DAMIANO: “QUATTRO INTERVENTI DI CORREZIONE SULLE PENSIONI”

“Sulla manovra sono piovute molte critiche: della opposizione, delle parti sociali e anche di Bankitalia …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com