Renzi e la scuola

E’ l’ultimo giorno di vacanza per Matteo Renzi che rientra stasera a Roma. Il premier alza il velo sulla riforma della scuola che svelerà nel prossimo Consiglio dei ministri. Renzi ha tenuto le carte assolutamente segrete, eccezion fatta per il ministro Giannini ed il suo staff. Nulla comunque si sa di preciso e restano ignote le tracce, sconosciute nei dettagli anche al ministro dell’Istruzione.Il 29 agosto sarà presentata una riforma complessiva che intende andare in direzione dei ragazzi, delle famiglie e del personale docente. Per Matteo Renzi la scuola è un asset strategico per il nostro paese. Tra dieci anni l’Italia non sarà come l’avranno fatta i funzionari degli uffici studi delle banche od i politici di Montecitorio. L’Italia sarà come l’avranno fatta le maestre, i maestri e gli insegnanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com