Renzi chiarisce con Letta: con me segretario è più forte

”Anche Letta ha capito che bisogna cambiare e sa che, con me segretario, il governo sarebbe più forte, non più debole”. Con queste parole il sindaco di Firenze Matteo Renzi in una lunga intervista alla Stampa ha raccontato dell’incontro a Palazzo Chigi durante il quale c’è stato un chiarimento con Letta: ”Gli ho detto che se diventassi segretario del Pd non mi chiederei ogni giorno cosa fare per danneggiare lui e Alfano. Il mio non sarà mai un partito con la matita rossa per fare le pulci al Governo”. E niente fretta per tornare alle elezioni: ”Sono ambizioso, ma non smanio per andare al voto. Se Enrico durerà ancora dieci anni, farò dell’altro, allora avrò l’età che lui ha adesso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com