Regno Unito: stampa britannica esorta a commerciare con Trump

Fa discutere sulla stampa britannica l’intervista al presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, pubblicata ieri dal quotidiano “The Times”. L’autore dell’intervista, Michael Gove, politico Tory e uno dei leader dello schieramento per la Brexit, racconta i retroscena del colloquio. Commenti e analisi si soffermano su diversi aspetti: dagli scenari della politica internazionale alla questione dell’accordo commerciale col Regno Unito.

A questo proposito un editoriale non firmato del giornale conservatore che ha messo a segno l’esclusiva, attribuibile alla direzione, avverte che le parole di Trump sul commercio sono da accogliere positivamente, ma che la Gran Bretagna ha bisogno di un patto col resto d’Europa. Altre testate, come “The Guardian” e “The Independent”, evidenziano le insidie di un’intesa con Washington per alcune aree, come la sanita’, l’ambiente e la sicurezza alimentare. Su “The Telegraph” il commentatore Tim Stanley scrive che “non c’e’ posto per l’Ue nel mondo di Trump”; l’editoriale del “Financial Times” esorta il prossimo leader della Casa Bianca a non rovesciare le alleanze collaudate perche’ l’Europa resta un partner indispensabile per gli Usa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com