Regionali in Calabria, vince Iole Santelli

Si allarga di oltre 25 punti, quando sono 2.106 le sezioni elettorali scrutinate in Calabria sulle complessive 2.420, il divario tra la candidata presidente del centrodestra Jole Santelli e il principale competitori Pippo Callipo, candidato del centrosinistra. Dato ormai praticamente assodato per Santelli, infatti, ch esfiora il 56% contro il 30,36 di Callipo. Al terzo posto Francesco Aiello candidato del M5s, con il 7,31% che, al momento, non supererebbe la soglia di sbarramento dell’8%. Il quarto candidato presidente Carlo Tansi, che gli exit polls davano avanti ad Aiello, infine è al 6,55.

“Finalmente la Calabria può voltare pagina. Con la Presidente Jole Santelli diventerà il simbolo del riscatto del Sud. Forza Calabria, Forza Italia!”. Lo ha scritto su Instagram il leader di Fi, Silvio Berlusconi.

Calabria, vittoria oltre le previsioni più ottimistiche. I primi exit-poll dellaRai hanno dato Jole Santelli  al 49-53 per cento e Pippo Callipo al 29-33. Aiello (Movimento 5 Stelle, Calabria Civica) e Tansi (Tesoro Calabria, Calabria Libera, Calabria Pulita) vanno dal 7 per cento all’11. Ma in Calabria basta superare l’8 per cento per entrare in consiglio regionale.

Prima del voto la coordinatrice regionale di Fi non ha voluto parlare, ma con i suoi avrebbe ricordato la discesa in campo di 26 anni fa augurandosi che dal voto calabrese possa arrivare uno scatto di orgoglio azzurro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com