Regionali Emilia, Prodi sicuro sull’esito delle elezioni

L’ex presidente del Consiglio Romano Prodi, intervistato da Quarta Repubblica, si è detto certo dell’esito delle prossime elezioni in Emilia Romagna. I cittadini saranno chiamati a scegliere il nuovo governatore il prossimo 26 gennaio e, secondo gli ultimi sondaggi, è previsto un testa a testa serrato tra il candidato di centrosinistra, nonché governatore uscente, Stefano Bonaccini e la candidata del centrodestra Lucia Borgonzoni.

Questo il pensiero di Prodi: “Sono convinto che vinca Bonaccini. Ci sono tutti gli elementi perché ci sia una fiducia crescente in quello che ha fatto e quindi anche una speranza per quello che farà. Sono convintissimo“.

Prodi poi ha spiegato: “Le elezioni sono sempre un’incertezza e soprattutto viviamo in un periodo in cui è più il fatto emotivo, istintivo che non il ragionamento a prevalere nell’elettore. Però penso che ci sia ragionevolezza”.

Alla domanda sulle sorti del Governo nel caso in cui a vincere fosse Lucia Borgonzoni, l’ex premier ha risposto: “Non lo so. Ritengo che sui governi futuri i rapporti all’interno delle coalizioni contino più del fatto che non vinca l’uno o vinca l’altro”.

“Se ci fosse uno squilibrio tra la Lega e Fratelli d’Italia, oppure tra 5 Stelle e Pd questo conterebbe più che non chi vince o chi perde, dal punto di vista del governo. Però, governo ed elezioni regionali sono cose completamente diverse” ha concluso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com