Reggio Calabria. Arrestata una persona per l’omicidio di Pioli

Stanno proseguendo velocemente, le indagini per l’omicidio di Fabrizio Pioli, l’elettrauto 38enne scomparso il 23 febbraio a Melicucco, Reggio Calabria, e secondo quanto accertato sarebbe stato ucciso ed il suo cadavere, fatto sparire. Stamane i carabinieri hanno arrestato una persona accusata dell’omicidio dell’uomo. Domenico Napoli, di 22 anni, fratello della donna con la quale l’elettrauto avrebbe avuto una relazione che sarebbe stato il movente dell’omicidio. È  tuttora irreperibile, invece, il padre della ragazza, Antonio Napoli, nei confronti del quale la Procura della Repubblica di Palmi aveva disposto il fermo perché  accusato anche lui della scomparsa e dell’omicidio di Pioli. Napoli è  sorvegliato speciale ed in passato è stato coinvolto e poi prosciolto nell’inchiesta Piano Verde condotta contro le cosche della ‘ndrangheta di Gioia Tauro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com