Record dei Cinque Stelle: candidata a sindaca di Monza con venti voti


‘Sono una ragazza come voi. Se vi piaccio, se vi ispiro, votatemi’. Con queste parole Doride Falduto, 37 anni, ha presentato su Youtube la sua candidatura a sindaco di Monza per il Movimento 5 Stelle. Candidatura che è stata ratificata sul web, da appena 20 voti.  Sono infatti bastati 20 click per concorrere alla carica di sindaco, almeno per il candidato grillino monzese. Il tutto è emerso dalle primarie online realizzate mercoledì scorso dalla rappresentanza locale del movimento politico durante le quali Doride Falduto è stata eletta candidata sindaco del terzo Comune più popoloso della Lombardia (oltre 120 mila abitanti).

’20 click e nel #M5S sei candidato sindaco di #Monza. È successo veramente, non è una #fakenews’, scrive su Twitter Lorenzo Guerini, deputato del Pd, commentando l’esito delle primarie per la scelta del candidato 5 Stelle a sindaco di Monza. La dottoressa Falduto, che a 37 anni è ancora praticante avvocato, concorrerà alle elezioni comunali previste in primavera, ha superato gli avversari per una manciata di voti, appena tre in più di Giovanni Danilo Sindoni, che si è fermato a 17, e non oltre 19 rispetto all’ultimo classificato, Michele Del Carlo, che ha preso una sola preferenza. L’evento è risultato singolare anche per il fatto che, almeno a giudicare dalle informazioni condivise sul web, alle votazioni avrebbero partecipato solo 66 elettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com