Rapallo. Sigilli al Suv del figlio di Gheddafi

Dopo 4 anni è stato sequestrato il Suv di Al Saadi Gheddafi, figlio dell’ex rais libico. Il fuoristrada era posteggiato davanti all’Excelsior Palace Hotel di Rapallo, il suntuoso albergo del levante genovese che il terzogenito del dittatore aveva scelto come propria residenza quando giocava nelle fila della Sampdoria. Ieri mattina, a mettere i sigilli al super costoso e un po’ pacchiano Cadillac Escalade sono stati imilitari della Gdf. Al Saadi dopo il suo soggiorno, durato alcuni mesi, nell’hotel ha sia l’auto sia un salato conto da pagare: 360mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com